Bimba autistica maltrattata a scuola: nei guai un'educatrice

Al momento, nel registro degli indagati, è iscritta l'educatrice della scuola: stralciata, invece, la posizione di un'insegnante

Pizzicotti e maltrattamenti, anche verbali, perpetrati per ben tre anni ai danni di una bambina autistica da parte della sua educatrice.

E' quello che è successo nella scuola media di Settimo Vittone, vicenda sulla quale la procura di Ivrea ha aperto un'indagine sulla base dei fatti denunciati dai genitori della stessa bambina, i quali hanno presentato anche diverse fotografie. Da queste risulterebbero, infatti, i maltrattamenti che la studentessa avrebbe subito tra i banchi di scuola.

Al momento, nel registro degli indagati, è iscritta l'educatrice della scuola: stralciata, invece, la posizione di un'insegnante.

Nel mirino degli inquirenti anche la dieta offerta dalla scuola alla stessa studentessa. Malgrado questa non potesse assumere nè glutine nè caseina, la mensa non ha mai evitato pasti in cui vi erano parmigiano, burro e besciamella.

Fortunatamente, ora, la bambina ha ottenuto la licenza media ed ha lasciato per sempre la scuola di Settimo Vittone, anche se le indagini proseguono.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento