Maltratta la madre che se ne va di casa e lo denuncia: arrestato

Era già ai domiciliari

immagine di repertorio

Un 39enne italiano residente a Nichelino nel quartiere Castello, già ai domiciliari per altri reati, è stato arrestato e portato in carcere la sera di lunedì 6 maggio 2019 dai carabinieri per maltrattamenti nei confronti della madre di 56 anni, che lo aveva denunciato per i continui maltrattamenti, minacce e insulti che subiva da tempo.

La donna da qualche giorno se ne era anche andata via di casa per paura. Lunedì sera ha potuto così fare ritorno all'interno dell'abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento