Maltratta la madre che se ne va di casa e lo denuncia: arrestato

Era già ai domiciliari

immagine di repertorio

Un 39enne italiano residente a Nichelino nel quartiere Castello, già ai domiciliari per altri reati, è stato arrestato e portato in carcere la sera di lunedì 6 maggio 2019 dai carabinieri per maltrattamenti nei confronti della madre di 56 anni, che lo aveva denunciato per i continui maltrattamenti, minacce e insulti che subiva da tempo.

La donna da qualche giorno se ne era anche andata via di casa per paura. Lunedì sera ha potuto così fare ritorno all'interno dell'abitazione.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento