Due passeggeri colti da crisi epilettica: soccorsi in stazione

Gli episodi nella stessa giornata, a poche ore di distanza l'uno dall'altro

Immagine di repertorio

È stato il personale della Polfer ad intervenire per prestare i primi soccorsi a due uomini colpiti da crisi epilettiche nella giornata di giovedì 9 maggio, nei pressi della stazione di Torino Lingotto dove i servizi di controllo degli agenti sono stati aumentati dall’altro ieri in occasione del 32° Salone Internazionale del Libro che porterà in città migliaia di visitatori sino a lunedì 13 maggio.  

Gli interventi di soccorso della Polfer

Il primo intervento di soccorso della Polfer nella stazione Lingotto è avvenuto alle 11.30 sul treno partito da Savona e diretto a Torino Porta Nuova. Qui un 22enne è stato colto dalla crisi epilettica a bordo del treno poco prima dello scalo. È stato immediato l’intervento degli agenti della Polfer, allertati dal Capotreno, che hanno messo in sicurezza del giovane.

Il secondo intervento si è reso necessario poco prima delle 15. Un 29enne, proveniente dalla Liguria, è stato colto da malore, sempre per crisi epilettica, sulla banchina della stazione dove è rovinato a terra perdendo i sensi. La pattuglia Polfer ha prestato i primi soccorsi in attesa del personale medico. L’uomo è stato poi trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti. 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

Torna su
TorinoToday è in caricamento