Tragedia in strada: rincorre il suo cavallo fuggito ma viene stroncato da un infarto

Vittima noto imprenditore

Gli inutili soccorsi per salvare Giovanni Dematteis

E' morto stroncato da un infarto mentre inseguiva il suo cavallo scappato dalle sue proprietà. La tragedia è avvenuta nella prima serata di ieri, giovedì 29 marzo 2018, in via del Carmine a Oglianico.

La vittima è Giovanni Dematteis, imprenditore 76enne fondatore e a lungo titolare, prima di andare in pensione, di un'azienda di lavorazioni meccaniche.

A dare l'allarme è stato il figlio, uscito aiutare il papà a recuperare l'animale. E' stato lui a trovarlo privo di sensi. Inutile ogni tentativo di rianimazione da parte delle ambulanze arrivate sul posto.

Il medico legale ha poi stabilito con certezza che si è trattato di un malore.

Sul posto, per le indagini del caso, anche i carabinieri.

giovanni-dematteis-morto-inseguendo-cavallo-oglianico-180329-1-2

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento