Nuovo malore alle casse del supermercato, ma questa volta i sanitari arrivano in tempo

Uomo trasportato in ospedale

Il supermercato Esselunga di corso Traiano

Nuovo malore, dopo quello rivelatosi fatale di lunedì 6 maggio 2019, al supermercato Esselunga di corso Traiano, nel pomeriggio di oggi, venerdì 10.

Un uomo sulla settantina, mentre si trovava alle casse per pagare la spesa, si è improvvisamente accasciato privo di sensi. Immediatamente i clienti hanno pensato al peggio, ma questa volta l'équipe medica del 118 è riuscita ad arrivare in tempo per salvargli la vita. L'intervento di rianimazione ha dato esito positivo e l'uomo è stato caricato su un'ambulanza e trasportato all'ospedale Mauriziano.

Questa volta non c'è stata la chiusura dell'esercizio commerciale ma solo della cassa interessata per il tempo necessario a permettere i soccorsi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Serata di inferno sotto la pioggia in tangenziale: due incidenti, un morto e quattro feriti

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento