Nuovo malore alle casse del supermercato, ma questa volta i sanitari arrivano in tempo

Uomo trasportato in ospedale

Il supermercato Esselunga di corso Traiano

Nuovo malore, dopo quello rivelatosi fatale di lunedì 6 maggio 2019, al supermercato Esselunga di corso Traiano, nel pomeriggio di oggi, venerdì 10.

Un uomo sulla settantina, mentre si trovava alle casse per pagare la spesa, si è improvvisamente accasciato privo di sensi. Immediatamente i clienti hanno pensato al peggio, ma questa volta l'équipe medica del 118 è riuscita ad arrivare in tempo per salvargli la vita. L'intervento di rianimazione ha dato esito positivo e l'uomo è stato caricato su un'ambulanza e trasportato all'ospedale Mauriziano.

Questa volta non c'è stata la chiusura dell'esercizio commerciale ma solo della cassa interessata per il tempo necessario a permettere i soccorsi.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento