Tragedia sulla strada: ciclista muore colto da un malore

Dopo una manifestazione

I carabinieri e i servizi funebri sul luogo dell'incidente

Armando Ferro, 59 anni, di Venaria Reale, è morto per un malore oggi all'ora di pranzo in via Torino-Druento a Savonera di Collegno mentre si allenava con la sua bici da corsa.

Era un amatore tesserato con il Velo Club Frejus di Torino e aveva partecipato a diverse granfondo e cicloturistiche. In mattinata aveva partecipato proprio a una cicloturistica organizzata dalla sua società di appartenenza.

Stava percorrendo la strada in direzione di Druento quando, all'altezza della rotonda all'incrocio con via Villa Cristina, è caduto a terra. Inizialmente si era pensato a un incidente, ma il medico legale arrivato sul posto dopo che i sanitari non hanno potuto fare nulla per salvargli la vita, ha stabilito che si è trattato di un infarto.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Collegno.

"Abbiamo perso un grande amico", scrive sul suo profilo Facebook il Velo Club Frejus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ferro-armando-190331-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

  • Si scontrano due auto all'incrocio: morta una donna e ferita sua figlia

Torna su
TorinoToday è in caricamento