Dopo il no del Comune di Favria, Luca e Massimo sposi a Rivara

Otto mesi fa i due giovani erano stati invitati dal sindaco a trovare un'altra sede

Luca e Massimo sposi a Rivara

Luca e Massimo finalmente hanno detto sì. E lo hanno fatto a Villa Ogliani, sede del Municipio di Rivara, davanti al primo cittadino Gianluca Quarelli.

A settembre il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, cattolico praticante, si era rifiutato di celebrare il loro matrimonio poiché andava contro i suoi principi e la sua etica personale, scatenando l'indignazione del Coordinamento Torino Pride e delle associazioni che tutelano i diritti degli omosessuali.

Invocando l'obiezione di coscienza, Ferrino aveva negato ai due giovani la cerimonia invitandoli a recarsi presso un'altra sede. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Fa il bagno in mare all'alba ma si sente male: giovane torinese perde la vita a Riccione

Torna su
TorinoToday è in caricamento