Litiga con una mamma davanti agli alunni, maestra finisce al pronto soccorso

La maestra è finita al pronto soccorso e la scuola ha avviato una indagine interna per capire cosa sia esattamente successo

Quell’uscita da scuola se la ricorderanno per un bel pezzo. Una mamma di un alunno e una maestra si sono incontrate davanti alla scuola Cesare Pavese di via Martini 1, Orbassano, e mentre i bambini si trovavano davanti ai cancelli tra le due è scoppiata una furibonda lite.

La maestra è finita al pronto soccorso e la scuola ha avviato una indagine interna per capire cosa sia esattamente successo. Le versioni, come spesso accade, sono contrastanti. La donna avrebbe apostrofato la maestra con insulti e parolacce. Colpendola poi con un calcio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'origine della lite ci sarebbe lo spostamento della figlia della donna, in un' altra classe dove non insegna la maestra aggredita. I medici del pronto soccorso dell'ospedale san Luigi di Orbassano hanno dato alla maestra una prognosi di cinque giorni, per i lividi e per una contusione all’anca. La mamma invece è andata dai carabinieri per denunciare l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

Torna su
TorinoToday è in caricamento