Il Tram arriva e il semaforo è verde, velocizzata la linea 16

Attiva da giorni la "priorità semaforica", si guadagnano circa 5 minuti sulla percorrenza dell'intera linea

La società 5 T ha modificato i parametri di funzionamento degli impianto semaforici centralizzati (già connessi al sistema centrale) presenti sul percorso della linea 16, al fine di dare priorità al mezzo pubblico.

L'intervento, su indicazione dell’assessorato ai Trasporti e operativo da un paio di giorni, rientra tra le azioni previste dall'Amministrazione comunale per aumentare la velocità del servizio di trasporto pubblico e nello specifico permette di far trovare più facilmente il semaforo verde all'arrivo del tram.

Gli impianti semaforici interessati sono quelli di corso San Maurizio, corso Regina Margherita, corso Tassoni, corso Peschiera/Einaudi e corso Massimo D'Azeglio. Con questo intervento si stima che si possano guadagnare circa 5 minuti sulla percorrenza dell'intera linea (con una riduzione dei tempi di circa il 10%).

L'intervento non ha richiesto misure strutturali: "Se non è stato fatto dalle precedenti Amministrazioni – evidenzia l’assessora ai Trasporti, Maria Lapietra - è perché evidentemente le scelte politiche erano diverse e si intendeva privilegiare il traffico privato".
Prossimamente analoghi interventi saranno effettuati sulla linea 15 e, a seguire, sulle principali linee di autobus.


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Colto da un malore in strada, muore sotto gli occhi dei genitori

    • Cronaca

      Perde il bus, poi scatena la sua furia contro l'autista che non gli apre

    • Meteo

      Emergenza pollini e bel tempo: la situazione del fine settimana

    • Cronaca

      Scippa la collana a una signora e scappa, gli agenti lo fermano dopo una collutazione

    I più letti della settimana

    • Schianto devastante all'incrocio, morto un pensionato

    • Corse pazze lungo lo stradone, arriva l'autovelox fisso all'ingresso di Fornaci

    • Incidente mortale in mattinata, deceduto un motociclista

    • Ragazzo in bici investito da un'auto: la conducente lo rimprovera e se ne va

    • Arriva al pronto soccorso con una freccia conficcata nel collo, 40enne salvato

    • Auto si ribalta in mezzo alla carreggiata: lunghe code e rallentamenti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento