Controlli antidroga nelle classi, denunciato uno studente

Aveva 30 grammi di marijuana

Immagine di repertorio

Continuano sul territorio cittadino i controlli straordinari della Polizia di Stato ad “alto impatto” disposti dal Questore Francesco Messina.

Mercoledì 13 febbraio, nel contesto del progetto “scuole sicure”, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Mirafiori, con l’ausilio di personale del Reparto Prevenzione Crimine e di un’unità cinofila, hanno proceduto ad un controllo presso il Liceo Scientifico Majorana di via Frattini.

In accordo con la dirigenza scolastica, sono state individuate alcune classi da controllare “a campione” durante le lezioni. In una delle ultime classi, il cane Akira ha segnalato un alunno, il quale ha poi spontaneamente consegnato ai poliziotti circa 30 grammi di marijuana, suddiviso in tre involucri, e un grinder.

Il ragazzo, maggiorenne, è stato indagato per detenzione ai fini di spaccio, con l’attenuante della lieve entità. I controlli continueranno nelle prossime settimane.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento