Lessolo, anziano muore bruciato nel proprio frutteto

Un incidente in una sua proprietà è stato fatale a Leonardo Domenico Gianino, 91enne morto ieri pomeriggio a causa delle ustioni procuratesi nell'intento di dar fuoco a delle sterpaglie in un terreno vicino a casa

Un incidente mentre era al lavoro nel proprio frutteto è stato fatale a Leonardo Domenico Gianino, 91enne di Lessolo. L'uomo è morto ieri pomeriggio a causa delle ustioni procuratesi nell'intento di dar fuoco a delle sterpaglie in un terreno di sua proprietà.

L'episodio, nel piccolo comune torinese, è avvenuto a poche decine di metri di distanza da dove l'anziano risiedeva. Quando i mezzi del 118, i Vigili del Fuoco ed i Carabinieri sono giunti sul posto per il pensionato non c'era più nulla da fare.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento