Lavori infiniti in corso Monte Grappa, i cittadini vogliono delle risposte

Il documento, con prima firma Alberto Aldami, verrà presentato in consiglio e richiederà spiegazioni al coordinatore competente sullo stato attuale dei lavori

E' un problema che i residenti della zona segnalano da tempo: i lavori di corso Monte Grappa, la trasversale fra corso Francia e corso Appio Claudio, creano notevoli disagi. Vanno avanti da mesi con l'obiettivo di potenziare la linea elettrica ma finora senza aver raggiunto alcun risultato definitivo. Un'interpellanza firmata dai consiglieri della circoscrizione 4 Aldami, Novo, Boffa e Fasset porterà in Consiglio il tema chiedendo le spiegazioni per cui, soprattutto i cittadini, premono.

I disagi per i residenti sono di vario tipo: in primo luogo sono la mancanza di parcheggi e la congestione del traffico esteso a tutta la zona circostante. In secondo luogo la situazione mette in difficoltà i proprietari di attività commerciali in alcuni casi costretti alla chiusura, stando al testo dell'interpellanza. Già un ordine del giorno della scorsa amministrazione aveva cercato di migliorare la situazione dei commercianti (in particolare quelli di piazza Chironi) concedendo sgravi fiscali.

L'interpellanza richiede spiegazioni precise su determinati punti. Intanto a chi è affidata la realizzazioni e quindi di chi è la responsabilità di questa situazione; quale era la data prevista di fine lavori e quale sarà la data effettiva di fine dei lavori; se si sia parlato di politiche in favore delle attività commerciali con nuove idee o sulla falsa riga dei provvedimenti presi nella scorsa amministrazione. Queste domande verranno poste in consiglio al presidente e al coordinatore competente della circoscrizione, a loro il compito di rispondere il più chiaramente possibile ai cittadini.

-> LA CITTA' CHE NON VA: inviaci la tua segnalazione

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

Torna su
TorinoToday è in caricamento