Viabilità e parcheggi, ecco le spine dei commercianti di borgo San Paolo

La denuncia del quartiere

Corso Racconigi

Il futuro di corso Racconigi è diventato un grosso punto interrogativo. Lo studio effettuato dagli uffici tecnici dell’assessorato alla Mobilità di Palazzo Civico, non piace nemmeno alla circoscrizione Tre. E divide i cittadini che si sono visti stravolgere il progetto partecipato iniziale.

Solo su una cosa i residenti e i commercianti sono perfettamente d’accordo con la Città di Torino: ossia la riqualificazione della banchina. Il problema, al contrario, è capire come fare per venire incontro alle richieste del quartiere San Paolo ed evitare che il nuovo progetto scontenti tutti.

Due sono i principali nodi della questione. Da una parte le problematiche legate ai parcheggi, dall’altra la viabilità che verrà.

L’idea del Comune delle due piste ciclabili monodirezionali, sul lato marciapiede, e dei parcheggi in linea al posto di quelli a spina di pesce, con conseguente ulteriore riduzione dei posti auto, fa storcere il naso a tutto il corso. “La diminuzione dei posteggi - spiega il presidente dell’associazione commercianti, Bartolomeo Torta - è da quantificare ma in questo momento esprimiamo seri dubbi sul futuro del viale centrale pedonale».

I lavori, che dovrebbero iniziare a settembre, prevedono nel tratto compreso tra piazza Robilant e piazza Marmolada la ciclabile attaccata al marciapiede, anziché a centro strada sulla banchina, e parcheggi in linea. In mezzo al corso un viale alberato e una temuta riduzione di entrambe l carreggiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

Torna su
TorinoToday è in caricamento