Sassi contro un'auto a Grosso, un operaio rischia un brutto incidente

I carabinieri sono sulle tracce degli autori del pericolosissimo gioco. Potrebbero non abitare lontano

I sassi lanciati a Grosso (foto tratta da Facebook)

Lancio di sassi contro un'auto a Grosso.

L'episodio, che risale a qualche sera fa, è avvenuto in via Circonvallazione e ha avuto come vittima un operaio di 23 anni la cui Renault Mégane è stata investita da una scarica mentre si stava recando al lavoro.

Il giovane è poi sceso dalla vettura e ha chiamato il 112.

Il veicolo ha riportato qualche danno, ma soprattutto c'è stato il rischio che uscisse di strada.

Sull'episodio ora indagano i carabinieri della stazione di Mathi.

Gli autori del rischiosissimo quanto insensato gioco potrebbero non abitare molto lontano dal luogo dove è avvenuto il lancio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento