Connazionali contro: uno ruba le scarpe, l'altro fa il vigilante e lo blocca

Ladro denunciato

Il negozio Pittarello di via Orvieto

Ha rubato un paio di scarpe dal negozio Pittarello di via Orvieto, ma è stato fermato da un suo connazionale che sta dall'altra parte della barricata.

La vicenda è avvenuta lunedì 12 agosto 2019 e ha come protagonista un 25enne maliano, che è entrato nell'esercizio commerciale con in mano una borsa con lo stesso marchio della catena. Proprio in quel momento il suo connazionale, che lavora come vigilante, lo ha notato aggirarsi e lo ha seguito. Ha visto che poi si dirigeva verso l'uscita senza acquisti e lo ha fermato. Nella borsa c'era un paio di scarpe da 50 euro.

Il vigilante a quel punto ha chiamato il 112 e in pochi minuti sul posto è arrivata una pattuglia del commissariato Madonna di Campagna, che ha restituito le scarpe (intatte) al negozio e ha denunciato il ladro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento