Entra nel camerino e stacca le placche agli abiti: colto sul fatto e arrestato

Grazie ai filmati

immagine di repertorio

Un 32enne marocchino residente a Torino è stato arrestato dalla polizia dopo un furto avvenuto nel negozio Ovs di via Boselli a Savona venerdì 20 settembre 2019.

Con un complice che è riuscito a fuggire, l'uomo aveva preso di mira il punto vendita da alcuni giorni. I filmati acquisiti dagli agenti hanno permesso di scoprire che, solitamente tra le 14 e le 15, i due prendevano capi di abbigliamento dagli scaffali, entravano nei camerini e ne staccavano la placca antitaccheggio. Poi uscivano indisturbati.

Il 32enne è stato sorpreso dalla pattuglia con addosso un giubbotto appena rubato e una borsa contenente magliette e pantaloni appena rubati, per un valore complessivo di 600 euro.

Dopo il processo con rito direttissimo, avvenuto ieri mattina, il giudice ha deciso per lui la scarcerazione e il divieto di dimora in provincia di Savona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli accertamenti hanno permesso di scoprire che ha anche violato un ordine di espulsione risalente al 2011.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

  • Il coronavirus si porta via il mago della scientifica a soli 60 anni: polizia in lutto

Torna su
TorinoToday è in caricamento