Osasco, ladro maldestro si rompe un piede durante la fuga

Quando si è accorto di essere stato scoperto si è lanciato da due metri e mezzo d'altezza

Si introduce in un appartamento per rubare ma fuggendo si frattura un piede. È successo Il 13 aprile alle 21:30 a Osasco, in via Saluzzo: un uoml è penetrato all’interno di un alloggio al secondo piano di un edificio, in quel momento senza il proprietario all’interno, impossessandosi della somma contante di duemila euro e di una carta bancomat.

Essendo stato scoperto all’interno dell’abitazione dal nipote del proprietario, che vive nell’appartamento sottostante ed è stato allertato dai rumori, si è lanciato fuori dalla finestra da un’altezza di due metri e 50 provocandosi delle fratture multiple al piede sinistro. Il ladro è stato recuperato dai familiari e trasportato presso l’ospedale di Savigliano.

È stato identificato e denunciato a piede libero dai carabinieri intervenuti in D.D. di Villafranca Piemonte classe 1953. I soldi e la carta bancomat sono stati restituiti al proprietario .
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento