La bici parcheggiata in cortile è più bella: il ladro la ruba e abbandona la 'sua'

Ma forse anche quella è rubata

La bici abbandonata dal ladro nel cortile dove ha rubato quella della vittima

La bici parcheggiata in un cortile era evidentemente più bella di quella su cui stava viaggiando e così il ladro l'ha rubata e ha abbandonato nello stesso posto la 'sua' (ammesso che lo fosse davvero, ma probabilmente anche quella era stata rubata).

E' accaduto in via Solferino 2 a Candiolo nel pomeriggio di mercoledì 29 agosto 2018. Intorno alle 15,30 la vittima, una mamma, uscendo di casa in auto ha incrociato il ladro (descritto come un uomo sulla quarantina) e non ha immaginato che potesse entrare nel cortile di casa sua per fare questa sorta di 'cambio'. Al suo ritorno, invece, ha riconosciuto il mezzo su cui stava viaggiando l'uomo.

La bici trafugata, una Btwin di colore arancione fluo, aveva anche un seggiolino per il trasporto di un bambino che è stato poi ritrovato sempre in via Solferino.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento