Ladro tradito dai pantaloni maculati, riconosciuto da una passante

Arrestato 24enne

Immagine di repertorio

È stato il look a tradire un 24enne marocchino che, con l’aiuto di un complice, ha commesso un furto su auto in via Pavia. Non sono passati inosservati a una passante, infatti, i pantaloni maculati indossati dall’uomo. La donna ha visto due uomini rovistare all’interno dell’auto, notando il vetro orientabile del finestrino anteriore della vettura frantumato e la mano dell’uomo sanguinante.

I ladri hanno abbandonato per strada parte degli oggetti rubati nell’automobile e si sono allontanati verso via Alessandria. La dettagliata descrizione fornita dalla donna alla Polizia ha consentito agli agenti di fermare il 24enne in Corso Giulio Cesare.

Nelle tasche dell’uomo i poliziotti hanno trovato uno smartphone di ultima generazione appena messo sul mercato, risultato rubato e che è stato poi restituito al legittimo proprietario. Il 24enne è stato pertanto denunciato per ricettazione e arrestato per furto aggravato.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento