Si sposta in bicicletta per depredare i mezzi in sosta: pizzicato con le mani su un barbecue

Arrestato dalla Polizia per furto pluriaggravato continuato

Immagine di repertorio

Ha forzato e messo a soqquadro prima l’abitacolo di un camper e successivamente quello di un furgone, a caccia di qualcosa da rubare. Oggetti grandi e piccoli che in qualche modo sarebbe riuscito a portare via, forse con l’ausilio della sua bicicletta Graziella. Grazie ad una segnalazione il ladro, un 31enne marocchino, è stato sorpreso dai poliziotti durante il furto. Nelle sue tasche sono stati trovati un coltello, un cacciavite e una torcia. Il 31enne, con precedenti di polizia e a proprio carico anche un ordine di presentazione alla Polizia Giudiziaria, è stato arrestato per furto pluriaggravato continuato.

Pizzicato con le mani sul barbecue 

Da un camper ha prelevato un barbecue che ha tentato di nascondere all’interno del cortile di uno stabile in via Onorato Vigliani, oltre che un piccolo televisore con tanto di staffa di fissaggio e telecomando che ha appoggiato in strada. Con molta probabilità sarebbe poi passato a recuperarli poiché era impensabile riuscire a trasportare tutto a bordo della sua Graziella. All’interno di una busta in plastica posizionata nel cestino della bicicletta sono stati trovati diversi oggetti di provenienza furtiva: un’autoradio, indumenti, prodotti per l’igiene personale. L’episodio si è verificato mercoledì 31 luglio.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scossa serale di terremoto: avvertita dalla popolazione, ma nessun danno

Torna su
TorinoToday è in caricamento