Furto alla centrale dell'alta velocità, ricercati ladri di rame

I Carabinieri sono sulle tracce di quattro persone che martedì sera hanno tentato di rubare oltre 120 metri di cavi di rame dalla centrale elettrica dell'alta velocità Torino-Milano a Verolengo. C'è stato un inseguimento e poi la fuga dei malviventi

Immagine d'archivio

Quattro ladri di rame sono ricercati da due giorni dai Carabinieri di Chivasso.

Nella notte i militari li avevano sorpresi a rubare cavi dalla centrale elettrica dell'alta velocità Torino-Milano a Verolengo, in frazione Casabianca. Quando i malviventi hanno visto arrivare i Carabinieri si sono dati alla fuga con una Peugeot con targa francese.

Dopo un breve inseguimento l'auto è uscita di strada e gli occupanti sono scappati a piedi seminando le forze dell'ordine.

Come detto i fuggitivi sono ora ricercati. Vicino alla centrale elettrica hanno abbandonato 120 metri di cavi elettrici pronti per essere rubati. Quanto accaduto non ha causato interruzioni al traffico ferroviario.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento