Banda di ladri chiude in camera da letto pensionati che dormono, loro si svegliano e gridano

Il tentato furto è avvenuto in una casa di Sangano. I malviventi hanno poi liberato la coppia e sono fuggiti con 50 euro

immagine di repertorio

Una banda di ladri è stata sorpresa a rubare in casa da una coppia di pensionati la notte di mercoledì 10 maggio 2017 a Sangano.

I malviventi sono entrati nell'abitazione mentre i due anziani stavano dormendo e hanno iniziato a rovistare dopo avere chiuso a chiave la porta della camera da letto.

Nel corso della notte, però, il padrone di casa si è alzato e, accorgendosi di essere rinchiuso in camera, ha iniziato a urlare svegliando anche la moglie.

A quel punto i ladri sono fuggiti e hanno fatto perdere le loro tracce dopo avere liberato i due pensionati, che hanno subito chiamato i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini sull'accaduto sono in corso. All'appello, al momento, manca soltanto una banconota da 50 euro che la coppia aveva lasciato in una delle stanze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento