Furti di occhiali per un milione di euro alla Luxottica, presa la banda

Sottratti 120 pezzi la settimana dallo stabilimento di Lauriano, venivano rivenduti a ottici compiacenti in Italia e all'estero

Furti seriali di occhiali per un milione di euro ai danni dello stabilimento Luxottica di Lauriano.

E' quanto hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Chivasso, che hanno sgominato una banda che ogni settimana sottraeva all'azienda 120 paia di montature da sole o da vista marchiate Ray-Ban o Persol, che poi venivano rivenduti a ottici compiacenti, in Italia e all'estero. Sei provvedimenti restrittivi sono stati eseguiti nelle province di Torino, Milano, Venezia e Novara nei confronti di quattro indagati, quattro italiani e due romeni, su disposizione del gip del tribunale di Ivrea. Devono rispondere tutti di associazione per delinquere finalizzata al furto aggravato, al riciclaggio e alla ricettazione.

L’attività investigativa è iniziata nel maggio 2014 con la presentazione di una denuncia da parte dei responsabili dello stabilimento, che segnalavano l’ammanco e la fuoriuscita illegale di occhiali pregiati dalla fabbrica. In breve tempo la lente degli investigatori è stata focalizzata su alcuni dipendenti ed ex dipendenti dell'azienda che sottraevano gli occhiali dal normale ciclo produttivo, giustificandone poi la mancanza tramite la classificazione come scarti di produzione.

Oltre che nello stabilimento di Lauriano, alcuni furti sono avvenuti anche all’interno di un magazzino-deposito situato a Peschiera Borromeo (Milano) riconducibile ad una ditta di trasporti che lavorava per conto di Luxottica. 

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Perdono il controllo dell'auto all'incrocio e ne centrano altre due: feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento