Vallo Torinese, narcotizzato e rapinato da finti agenti immobiliari

I due balordi gli hanno rubato 500 euro, la Panda e le chiavi dell’appartamento di via Santa Giulia a Torino

Pensava di aver trovato gli acquirenti per la sua casa di campagna, a Vallo Torinese, invece è caduto nella trappola di due banditi che l’hanno sequestrato e narcotizzato lasciandolo privo di sensi sul pavimento di casa.

L’altro pomeriggio un 79enne torinese riceve una telefonata nella sua casa di via Santa Giulia, a Torino. Dall’altra parte del filo c’è un uomo che dice di essere un agente immobiliare di Cuneo: “Sono stato informato della vendita del rustico da un amico, se è d’accordo, domani vengo a vederlo”. Il pensionato, che di quella casa da alienare aveva parlato solo ad un conoscente senza interessare nessuna agenzia immobiliare, fissa comunque un appuntamento per il giorno dopo. A Vallo il proprietario incontra le due persone davanti alla chiesa e le porta a vedere la casa.

Il tour dell’immobile dura poco. Improvvisamente uno dei due finti clienti blocca le braccia del 79enne e l’altro gli schiaccia sulla faccia uno straccio imbevuto di una sostanza. L’uomo cade a terra sbattendo violentemente la testa. Si risveglierà solo due ore dopo, stordito e dolorante, con brividi di freddo. Nel giro di poco il pensionato si accorge che i due balordi gli hanno rubato 500 euro, la Panda e le chiavi dell’appartamento di via Santa Giulia. Dopo un quarto d’ora lo chiama sul telefonino cellulare il suo vicino di casa di Torino che lo avverte: “Guarda che ti è scattato l’allarme”.

E proprio il suo vicino del sesto piano – che aveva pure chiamato i soccorsi pensando che il 79enne stesse male - vede chiaramente i due uomini che scappano gettandosi a rotta di collo giù per le scale.

Le indagini sono affidate ora ai carabinieri del nucleo operativo di Venaria e di Lanzo. La vittima, una volta superato lo shock, ha tracciato il profilo dei due banditi e aggiunto: "Erano ben vestiti, educati e parlavano italiano senza nessuna inflessione dialettale”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento