Gli staccano la corrente, ma lui si allaccia abusivamente: negoziante denunciato

Sanzionato anche per scarsa igiene dei locali

Immagine di repertorio

Nella serata di giovedì 7 giugno Agenti del Comando Porta Palazzo della Polizia Municipale, insieme ai colleghi dell'Ufficio Coordinamento Comandi Territoriali, hanno denunciato per furto aggravato di energia elettrica il titolare di un esercizio di somministrazione di alimenti e bevande, pizza e kebab. 

Il commerciante egiziano - già moroso per mancati pagamenti - dopo che gli era stato tolto il servizio di erogazione di energia elettrica per il suo negozio di piazza Emanuele Filiberto, ha escogitato un sistema per proseguire l'attività senza pagare le utenze. E' così intervenuto sul contatore, in modo che il gestore non si accorgesse del furto dell'energia elettrica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’esercente è stato anche sanzionato per assenza di concessione della pubblicità posta in opera e per la scarsità di igiene dei locali per un totale di 450 euro. Verrà segnalato alla competente Divisione Commercio per i provvedimenti conseguenti.
 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento