Malfunzionamento di una stufa, quattro persone intossicate a Settimo Torinese

Non sono gravi. Tre di loro sono state trasportate in ospedale, mentre la quarta si è rifiutata

immagine di repertorio

Quattro persone sono rimaste intossicate nella notte di oggi, martedì 13 dicembre, dalle esalazioni di monossido di carbonio provenienti da una stufa a Settimo Torinese.

L'incidente è avvenuto nell'edificio di via Matteotti 11. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i sanitari del 118 e la polizia locale. Per tre persone è stato necessario il trasporto negli ospedali Giovanni Bosco e Gradenigo di Torino. Le loro condizioni, comunque, non destano preoccupazioni. Hanno accusato solo forti mal di testa. La quarta persona ha invece rifiutato il trasporto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Investita all'ultimo mese di gravidanza: caccia al pirata della strada. Poi parto miracoloso in ospedale

  • Cronaca

    Il cestello del muletto sale, operaio resta schiacciato contro il soffitto e muore

  • Cronaca

    Indagine per bancarotta fraudolenta: sequestrato rinomato ristorante-pizzeria

  • Video

    Bagno di folla per Berlusconi che non rinuncia ad una battuta: "Torino ideale per conoscere le ragazze"

I più letti della settimana

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Più 42 nuovi negozi e 600 addetti: Settimo Cielo è il parco commerciale più grande d’Italia

  • Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Una città intera piange Mattia: aveva solamente sei anni

  • Brutto incidente in tangenziale: ragazza in ospedale, traffico paralizzato

  • Ragazzo investito da un treno, è morto: ferrovia interrotta

Torna su
TorinoToday è in caricamento