Folle inseguimento nella notte, ladri salvati dal granoturco

I due banditi sono riusciti a fuggire dileguandosi a piedi fra i campi di granoturco. Il furgone rubato è stato poi recuperato e restituito al legittimo proprietario

Folle inseguimento, l'altra sera, nel torinese, sulla strada che collega Bairo, Agliè ed Ozegna. Protagonisti due banditi a bordo di un furgone appena rubato ed i carabinieri della compagnia di Ivrea.

Grazie alla segnalazione di un residente, il furgone Fiat Ducato, appena rubato da un'azienda artigiana di Bairo, è stato intercettato dagli agenti sulla circonvallazione di Agliè. Ne è nato un folle inseguimento culminato in una strada sterrata del Comune di Ozegna.

Qui, i malviventi, probabilmente conoscitori della zona, hanno abbandonato il mezzo e si sono dileguati tra i campi di granoturco senza lasciare traccia.

Secondo i carabinieri di Rivarolo che indagano sull'accaduto, i due malviventi potrebbero aver agito con il supporto di un terzo complice che li avrebbe aiutati a fuggire e far perdere le tracce.

Il furgone rubato è stato successivamente recuperato dai militari dell'Arma e riconsegnato al legittimo proprietario.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tamponamento sulla provinciale: due contusi, tre auto coinvolte

  • Cronaca

    Muore un giovane e sui social scrive: "Un terrone in meno da mantenere", 42enne condannato

  • Cronaca

    Ubriachi aggrediscono una coppia in strada: due arrestati

  • Cronaca

    Condizioni igieniche precarie e scarafaggi nei frigoriferi: la scoperta in un ristorante

I più letti della settimana

  • Giovanissimo si getta dal ponte: recuperato il cadavere nel fiume

  • Incendio in una ditta di smaltimento rifiuti, fumo visibile a chilometri

  • Apre la mega palestra di salti e tappeti elastici: 4mila metri, la più grande d'Europa

  • Botulismo infantile, ricoverato bimbo di 5 mesi di Ivrea: colpa del miele

  • La cucina è in pessime condizioni igienico-sanitarie: ristorante chiuso dai carabinieri

  • I ladri svaligiano la cassaforte piena di gioielli, poi lasciano 200 euro sul tavolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento