Criminale in fuga semina il panico per due città: danni a un'auto, poi fa perdere le sue tracce

Aveva ignorato alt dei carabinieri

immagine di repertorio

Paura nella prima serata di ieri, giovedì 10 gennaio 2019, prima in corso Francia a Collegno e poi in viale Gramsci, che unisce Collegno e Grugliasco, dove un'auto semi-sportiva, di colore grigio metallizzato, ha sfrecciato a tutta velocità inseguita dai carabinieri, ha provocato un incidente, è salita sulla banchina pedonale ed è fuggita facendo perdere le sue tracce imboccando corso Torino.

L'inseguimento, in realtà, è iniziato a Torino, in corso Francia, alle porte di Collegno, quando la vettura non è fermata all'alt di una pattuglia dell'Arma. La vettura ha sfrecciato attraversando borgata Paradiso e ha imboccato il cavalcaferrovia. Arrivata all'incrocio con viale Gramsci ha svoltato a sinistra.

Una volta superato il confine con Grugliasco, l'auto pirata, sempre lanciata a tutta velocità, ha sorpassato una Fiat Panda danneggiandola sulla fiancata sinistra e poi è rimasta bloccata per qualche secondo dalle auto in coda al semaforo all'incrocio con via San Rocco. Qui, però, mentre i carabinieri scendevano per andare a bloccarlo, il fuggitivo non si è perso d'animo: ha ingranato la retromarcia e poi ha girato a sinistra salendo sulla parte pedonale di viale Gramsci. Da qui ha imboccato corso Torino in direzione di Torino facendo perdere definitivamente le sue tracce.

La donna a bordo della Panda ha riportato soltanto un grande spavento, oltre naturalmente al danno al veicolo.

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Si toglie la vita con un colpo di pistola: aveva solo 30 anni

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

Torna su
TorinoToday è in caricamento