Tav, assegnati i lavori per il tunnel esplorativo in Valsusa

L'inizio della preparazione del cantiere è previsto nella prima settimana di giugno. Ad aggiudicarsi i lavori l'associazione temporanea di imprese formate da Italcoge e Martina

Sono stati assegnati i primi lavori di preparazione del cantiere del tunnel esplorativo, sul versante italiano, della Torino-Lione ad alta velocità ferroviaria. Ad aggiudicarseli è stata l'associazione temporanea di imprese (Ati) formate dalle aziende Italcoge e Martina, entrambe della valle di Susa, il territorio dove si trova Chiomonte, paese nel cui territorio sarà scavata la galleria.

L'affidamento è stato dato dalla Ltf, la società responsabile della parte comune del futuro collegamento, partecipata al 50% da Rfi e al 50% dalla francese Rff. Alla gara ristretta erano state invitate cinque società. L'importo dei lavori, fino a un massimo di 1,5 milioni di euro, fa parte dei 143 milioni stanziati per il progetto.

L'inizio della preparazione del cantiere è previsto nella prima settimana di giugno. Il tunnel esplorativò sarà realizzato in località Maddalena di Chiomonte. Continuano intanto le polemiche dopo lo scontro durante il consiglio comunale di Rivoli.

Fonte: Ansa

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Brutto incidente con due auto fuori strada, cinque feriti tra cui due minorenni

Torna su
TorinoToday è in caricamento