Infermiera sventa rapina armata suonando il clacson dell'auto

Un'infermiera dell'ospedale Agnelli di Pinerolo ieri sera ha messo in fuga un rapinatore, suonando il clacson della sua auto. E' accaduto al termine della sua giornata lavorativa

L'ospedale Agnelli di Pinerolo

Minacciata da un rapinatore armato di pistola, si è messa a urlare e suonare il clacson della sua auto. Così un’infermiera dell’ospedale Agnelli di Pinerolo ha sventato una rapina nella tarda serata di ieri, poco dopo aver terminato il suo turno lavorativo.

Quegli attimi, seppur non hanno avuto conseguenze dal punto di vista fisico, ne hanno avute da quello psicologico. La donna, 39 anni, è dovuta ricorrere alle cure mediche per uno stato di choc causato proprio da quanto accaduto in via Benedetto Croce, dove aveva parcheggiato l’auto.

Il caso è stato segnalato ai Carabinieri di Pinerolo, i quali stanno indagando per identificare il rapinatore, anche se i dettagli a loro disposizione sono davvero pochi visto che il malvivente ha agito a volto coperto.

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

  • Cantinetta del vino, come sceglierla: modelli e costi

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento