Infermiera sventa rapina armata suonando il clacson dell'auto

Un'infermiera dell'ospedale Agnelli di Pinerolo ieri sera ha messo in fuga un rapinatore, suonando il clacson della sua auto. E' accaduto al termine della sua giornata lavorativa

L'ospedale Agnelli di Pinerolo

Minacciata da un rapinatore armato di pistola, si è messa a urlare e suonare il clacson della sua auto. Così un’infermiera dell’ospedale Agnelli di Pinerolo ha sventato una rapina nella tarda serata di ieri, poco dopo aver terminato il suo turno lavorativo.

Quegli attimi, seppur non hanno avuto conseguenze dal punto di vista fisico, ne hanno avute da quello psicologico. La donna, 39 anni, è dovuta ricorrere alle cure mediche per uno stato di choc causato proprio da quanto accaduto in via Benedetto Croce, dove aveva parcheggiato l’auto.

Il caso è stato segnalato ai Carabinieri di Pinerolo, i quali stanno indagando per identificare il rapinatore, anche se i dettagli a loro disposizione sono davvero pochi visto che il malvivente ha agito a volto coperto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento