Rischia di partorire in auto, la polizia stradale scorta coppia in ospedale

Allarme in tangenziale

L'ospedale di Cirié, meta conclusiva del viaggio della coppia

Una donna al nono mese di gravidanza ha rischiato di partorire in tangenziale nel pomeriggio di oggi, venerdì 28 luglio 2017.

L'allarme è scattato quando lei e il marito, residenti a Coazze, si trovavano all'altezza dello svincolo Statale 24, a Collegno. Erano diretti all'ospedale di Cirié, dove era stato fissato il parto.

L'uomo al volante ha attirato l'attenzione di una pattuglia della polizia stradale, che ha scortato l'Alfa Romeo Giulietta su cui viaggiava la coppia in modo di consentire il raggiungimento del presidio sanitario nel più breve tempo possibile.

La donna ha poi dato alla luce un maschietto, che sta benissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento