Auto finisce contro lo spartitraffico centrale e resta su un fianco: traffico in tangenziale in tilt

Per il restringimento di carreggiata

La Fiat Sedici coricata sul fianco in tangenziale

Forti problemi di traffico nella mattinata di oggi, venerdì 24 maggio 2019, per chi viaggiava in tangenziale nord in direzione nord Milano-Aosta a causa di un'auto che è finita contro lo spartitraffico centrale intorno alle 8.

Si tratta di una Fiat Sedici, che è rimasta poi coricata su un fianco tra gli svincoli di Venaria e Borgaro. Il conducente, italiano di 57 anni residente a Grugliasco, ne è uscito praticamente illeso ed è stato ascoltato dalla polizia stradale. L'uomo è stato poi trasportato in ospedale al Giovanni Bosco di Torino a scopo precauzionale.

Gli ausiliari dell'Ativa hanno però dovuto chiudere al traffico la corsia di sorpasso e il conseguente restringimento di carreggiata ha provocato lunghe code.

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

  • Vuoi diventare una persona mattiniera? 6 consigli per un risveglio al top

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Trovato morto nella sua auto nei campi: si è sparato un colpo di fucile

Torna su
TorinoToday è in caricamento