Auto finisce contro lo spartitraffico centrale e resta su un fianco: traffico in tangenziale in tilt

Per il restringimento di carreggiata

La Fiat Sedici coricata sul fianco in tangenziale

Forti problemi di traffico nella mattinata di oggi, venerdì 24 maggio 2019, per chi viaggiava in tangenziale nord in direzione nord Milano-Aosta a causa di un'auto che è finita contro lo spartitraffico centrale intorno alle 8.

Si tratta di una Fiat Sedici, che è rimasta poi coricata su un fianco tra gli svincoli di Venaria e Borgaro. Il conducente, italiano di 57 anni residente a Grugliasco, ne è uscito praticamente illeso ed è stato ascoltato dalla polizia stradale. L'uomo è stato poi trasportato in ospedale al Giovanni Bosco di Torino a scopo precauzionale.

Gli ausiliari dell'Ativa hanno però dovuto chiudere al traffico la corsia di sorpasso e il conseguente restringimento di carreggiata ha provocato lunghe code.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • Funghi, come raccoglierli in sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento