Auto finisce contro lo spartitraffico centrale e resta su un fianco: traffico in tangenziale in tilt

Per il restringimento di carreggiata

La Fiat Sedici coricata sul fianco in tangenziale

Forti problemi di traffico nella mattinata di oggi, venerdì 24 maggio 2019, per chi viaggiava in tangenziale nord in direzione nord Milano-Aosta a causa di un'auto che è finita contro lo spartitraffico centrale intorno alle 8.

Si tratta di una Fiat Sedici, che è rimasta poi coricata su un fianco tra gli svincoli di Venaria e Borgaro. Il conducente, italiano di 57 anni residente a Grugliasco, ne è uscito praticamente illeso ed è stato ascoltato dalla polizia stradale. L'uomo è stato poi trasportato in ospedale al Giovanni Bosco di Torino a scopo precauzionale.

Gli ausiliari dell'Ativa hanno però dovuto chiudere al traffico la corsia di sorpasso e il conseguente restringimento di carreggiata ha provocato lunghe code.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento