Completamente ubriaco imbocca la strada contromano. Fermato dalla pattuglia, urta l'auto dei vigili

Livello record di alcol nel sangue

immagine di repertorio

Nella serata di ieri, martedì 10 settembre 2019, a Vigone ha imboccato via Fiochetto contromano con la sua Audi e ha trovato la polizia locale in servizio per la festa patronale di San Nicola. "Non sono del posto", si è giustificato il 34enne italiano con gli agenti. In effetti non abita in paese, ma in una località limitrofa.

Il peggio, però, è avvenuto subito dopo: ha ingranato la retromarcia e ha urtato proprio l'auto della pattuglia. Gli agenti, a quel punto, lo hanno sottoposto all'alcoltest da cui è emerso che il livello di alcol nel sangue dell'uomo era quasi sei volte il limite di legge: 2,95 grammi per litro contro 0,5 consentito dalla legge.

Nei suoi confronti sono scattati la denuncia per guida in stato di ebbrezza, il ritiro immediato della patente, il sequestro del veicolo oltre a tutte le multe per le violazioni al codice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento