Perde il controllo del tir nella nebbia: il mezzo finisce ribaltato fuori strada

Disagi per la rimozione del veicolo

La scena dei soccorsi per il tir finito fuori strada

Paura nella notte di oggi, martedì 19 febbraio 2019, per il conducente di un tir che percorreva la provinciale 142. Intorno alle 4.30, circa 200 metri dopo avere superato l'incrocio dell'Istituto ricerca e cura del cancro di Candiolo, in direzione di Orbassano (dove stava per andare a imboccare il raccordo Torino-Pinerolo), il mezzo pesante è improvvisamente uscito di strada rimanendo coricato su un fianco.

Immediatamente è scattata la macchina dei soccorsi, con vigili del fuoco, ambulanze del 118 e carabinieri. Il conducente, nonostante lo spavento, è uscito illeso dal mezzo. Ha raccontato di avere sbagliato manovra a causa della nebbia che era fitta in quel tratto.

Le operazioni di rimozione del veicolo sono durate diverse ore, con disagi per il traffico.

tir-ribaltato-fuori-strada-sp-143-candiolo-190219-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento