Maxi tamponamento al solito incrocio pericoloso: due feriti

Sale la protesta dei residenti

L'incidente di giovedì 23 novembre 2017

Maxi tamponamento, nella serata di ieri, giovedì 23 novembre 2017, al "trivio" fra San Gillio, Givoletto e La Cassa.

Attorno alle 21, per cause ancora al vaglio dei carabinieri della stazione di Pianezza e dei colleghi dell'aliquota radiomobile di Rivoli, sono entrati in collisione - come si evince dalla foto tratta dal gruppo Facebook "Sei di San Gillio se..." - tre mezzi: una Opel Meriva, una Nissan Terrano e una Fiat 500. 

Per fortuna nessuno degli occupanti è rimasto ferito in modo serio: solo due dei tre conducenti sono stati trasportati al vicino ospedale di Rivoli per una serie di controlli, per poi essere dimessi nella tarda serata sempre di giovedì.

L'ennesimo incidente a ridosso del punto di raccordo fra la provinciale 8 e la provinciale 8dir ha scatenato le ire dei residenti, che quasi ogni giorno sono spettatori di uno o più sinistri stradali, nella maggior parte dei casi per l'inosservanza della segnaletica.

Intanto dovrebbe essere questione di tempo prima dell'avvio dei lavori, da parte della Città Metropolitana, della famosa rotatoria, tanto attesa dai cittadini quanto dagli stessi amministratori delle tre municipalità. 

Anche se mancano le ufficialità del caso, i lavori dovrebbero partire e concludersi nel nuovo anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto che invade la corsia opposta: scontro frontale, ragazzo grave in ospedale

  • Abbandona un sacco lungo la strada: “pizzicato” dalle telecamere e sanzionato dai vigili

  • Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

Torna su
TorinoToday è in caricamento