Tamponamento in tangenziale: padre e figlio finiscono in ospedale

Chiusa la corsia di sorpasso

La scena dell'incidente di ieri sera

Incidente nella prima serata di ieri, lunedì 26 marzo 2018, sulla tangenziale all'altezza dello svincolo Debouché, nel territorio comunale di Nichelino.

Si è trattato di un tamponamento avvenuto alle 19,30 tra due veicoli che viaggiavano in direzione nord Milano-Aosta. In particolare, una Bmw 520D ha urtato posteriormente una Fiat Ulysse.

Ad avere la peggio, finendo in ambulanza all'ospedale Cto di Torino, fortunatamente non in condizioni gravi, sono stati padre e figlio che viaggiavano a bordo del veicolo tamponato, un 54enne e un 22enne italiani residenti nel capoluogo piemontese.

Illeso, invece, il conducente della Bmw, un italiano di 49 anni residente anche lui a Torino.

Sul posto, oltre alle ambulanze, sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia stradale, a cui toccano le indagini sull'accaduto, e i tecnici dell'Ativa che hanno dovuto chiudere per oltre un'ora la corsia di sorpasso, dove è avvenuto il tamponamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

Torna su
TorinoToday è in caricamento