Scontro sul tratto di cantiere: due auto distrutte, un uomo e una ragazza in ospedale

Raccordo chiuso per un'ora

Una delle due Fiat Punto andate distrutte nell'incidente

Paura e disagi nella serata di ieri, domenica 24 novembre 2019, sul raccordo autostradale di Moncalieri (la cosiddetta sopraelevata). In un tratto reso a carreggiata unica a causa di un cantiere si sono scontrate, in modo quasi frontale, due Fiat Punto, rimaste entrambe completamente distrutte.

Entrambi i conducenti sono stati trasportati all'ospedale Cto di Torino e non sono gravi, anche se hanno riportato diversi traumi. Si tratta di una ragazza italiana di 20 anni di Moncalieri e di un 55enne italiano di Asti. Per estrarre quest'ultimo dalla sua vettura è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco.

L'incidente è stato rilevato dalla polizia stradale di Torino. Sul posto anche gli ausiliari della viabilità dell'Ativa, che hanno dovuto chiudere il tratto interessato per circa un'ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento