E' Salvatore Parisi la vittima dell'incidente in tangenziale, indagini sulla dinamica

Il conducente del tir è risultato negativo all'alcoltest. L'elettricista di Volvera lascia moglie e tre figli

Salvatore Parisi

E' Salvatore Parisi, 36 anni, elettricista di Volvera, la vittima dell'incidente stradale di stamattina, mercoledì 28 settembre, sulla tangenziale nord a Collegno.

L'uomo lascia la moglie e tre figli. Stamattina era uscito di casa col suo furgone per andare a lavorare. Probabilmente il mezzo ha avuto un'avaria e si è fermato. Quando lui è sceso, è sopraggiunto un tir che lo ha travolto senza lasciargli scampo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mezzo pesante viaggiava in prima corsia. Era condotto da un autotrasportatore albanese cinquantenne che vive in Italia da oltre 20 anni, risultato negativo all'alcoltest. Dopo l'impatto si è inoltre fermato a soccorrere la vittima, anche se ormai non c'era più nulla da fare. Per queste ragioni al momento la polizia stradale non lo ha denunciato, anche se eventuali provvedimenti verranno valutati nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

Torna su
TorinoToday è in caricamento