Moto e auto si scontrano e poi vanno a fuoco: morto il centauro

Illesi gli automobilisti

La scena dell'incidente mortale di piazza Sabotino, con auto e moto andati a fuoco

Andrei Britcari, moldavo di 27 anni residente a Beinasco, è morto nella notte di oggi, sabato 1 giugno 2019, in un incidente stradale avvenuto a Torino in piazza Sabotino.

Alle ore 3.20 circa la sua moto Kawasaki Zr7, che proveniva da via Monginevro-corso Trapani, si è scontrata con una Chevrolet Aveo guidata da un italiano di 29 anni residente a Torino. La vettura, che trasportava anche un passeggero, stava percorrendo la perimetrale di piazza Sabotino in direzione centro. Dopo l'incidente, entrambi i veicoli sono andati a fuoco.

Il motociclista, nonostante l'intervento dei sanitari del 118 intervenuti in poco tempo, è deceduto sul posto.

Illesi i due sull'auto, pretest alcol negativo per il conducente.

L'incidente è stato rilevato dalla squadra infortunistica del reparto radiomobile della polizia locale, che ha anche sentito alcuni testimoni presenti sul posto.

incidente-mortale-piazza-sabotino-190601 (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento