Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

Probabilmente per un malore

Immagine di repertorio

Francesco Gatti, 63enne di Moncalieri, è morto in un incidente stradale avvenuto nella serata di ieri, giovedì 20 febbraio 2020, in strada Revigliasco angolo strada delle Gorree a Moncalieri. 

Secondo le prime ricostruzioni della polizia locale, che è intervenuta sul posto, la sua moto stava procedendo in discesa e verosimilmente è sbandata senza urtare altri veicoli, anche se verranno eseguiti ulteriori accertamenti. L'ipotesi principale è che abbia avuto un malore.

Il mezzo è stato trovato nel fosso a bordo strada da alcuini automobilisti che lo hanno scorto nonostante il buio e hanno dato l'allarme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I sanitari del 118 hanno cercato di rianimare a lungo il motociclista, ma senza successo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

  • Coronavirus Piemonte: 403 deceduti risultati positivi al virus, oggi morti anche due operatori sanitari

Torna su
TorinoToday è in caricamento