Dimentica il freno a mano e la sua auto lo travolge, morto sul colpo

La tragedia a Prascorsano, dove la vittima, un 80enne torinese, aveva la seconda casa

Il luogo dell'incidente

Un 80enne residente a Torino, Benito Libertino, è morto nella mattinata di oggi, mercoledì 1 febbraio 2017.

E' stato travolto dalla sua Jeep Patriot di cui si era dimenticato di inserire il freno a mano. Il fatto è accaduto in via Villa in località Comuni, a Prascorsano.

Poco prima delle 11 l'anziano stava parcheggiando il veicolo nel cortile della sua abitazione, una seconda casa che stava vendendo, quando questo è sceso verso la strada travolgendolo. Il decesso è avvenuto sul colpo.

Per estrarre l'uomo da sotto l'auto sono intervenuti i vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea, ma ormai era troppo tardi e l’anziano era già morto.

Le indagini sull'accaduto competono ai carabinieri della compagnia di Ivrea.
Mortale Prascorsano investito dalla sua auto (1)-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scossa serale di terremoto: avvertita dalla popolazione, ma nessun danno

Torna su
TorinoToday è in caricamento