Investe una donna e scappa: rintracciato dopo una settimana

Ragazzo denunciato

immagine di repertorio

Una 50enne italiana residente a Chieri è stata investita mentre attraversava sulle strisce pedonali poco distante dalla sua abitazione, in viale Diaz angolo via Battisti, la sera di venerdì 3 maggio 2019. La vettura era scappata facendo perdere le sue tracce e lei era stata medicata nell'ospedale cittadino, fortunatamente senza riportare conseguenze gravi.

La polizia locale di Chieri, a cui lei si era presentata a fare denuncia, è riuscita a rintracciare la vettura, una Fiat Punto, analizzando i filmati delle telecamere presenti nella zona.

Oggi, venerdì 10, gli agenti hanno denunciato un 28enne italiano residente nella cittadina. "Mi sono spaventato - ha raccontato loro - e sono scappato. Pensavo comunque che lei non si fosse fatta nulla".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

  • Carne e pesce in cattivo stato di conservazione: denunciato titolare di un negozio

Torna su
TorinoToday è in caricamento