Investe una donna e scappa: rintracciato dopo una settimana

Ragazzo denunciato

immagine di repertorio

Una 50enne italiana residente a Chieri è stata investita mentre attraversava sulle strisce pedonali poco distante dalla sua abitazione, in viale Diaz angolo via Battisti, la sera di venerdì 3 maggio 2019. La vettura era scappata facendo perdere le sue tracce e lei era stata medicata nell'ospedale cittadino, fortunatamente senza riportare conseguenze gravi.

La polizia locale di Chieri, a cui lei si era presentata a fare denuncia, è riuscita a rintracciare la vettura, una Fiat Punto, analizzando i filmati delle telecamere presenti nella zona.

Oggi, venerdì 10, gli agenti hanno denunciato un 28enne italiano residente nella cittadina. "Mi sono spaventato - ha raccontato loro - e sono scappato. Pensavo comunque che lei non si fosse fatta nulla".

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento