Pirata della strada torinese in trasferta: ha quasi ucciso una ragazza ed è fuggito

Individuato dopo quattro giorni

Il punto dove è avvenuto l'investimento della ragazza, a Borbore di Vezza d'Alba

Un italiano di 49 anni residente a Torino è stato individuato e denunciato nella giornata di ieri, venerdì 2 febbraio 2018, per essere il pirata della strada che la sera del 29 gennaio 2018 ha investito con un furgone una 26enne di Castagnito sulla statale 929 in località Borbore di Vezza d'Alba (Cuneo) provocandole ferite gravi ma che fortunatamente non l'hanno uccisa.

La giovane è attualmente ricoverata all'ospedale di Alba. Era arrivata dal lavoro con una navetta che l'aveva scaricata sul lato sinistro della strada giungendo da Alba, aveva attraversato e ormai già raggiunto la striscia bianca sul lato destro quando è stata travolta dal mezzo di colore bianco e scaraventata in avanti. Ha riportato la frattura di otto costole e già nella serata di lunedì è stata operata d'urgenza per emorragia interna, problemi al rene e spappolamento della milza. Dopo due giorni in rianimazione è stata trasferito in reparto.

I carabinieri della stazione di Corneliano d’Alba hanno denunciato l'uomo per omissione di soccorso, lesioni gravissime e fuga a seguito di incidente. E' stato identificato dopo la visione di numerose riprese video di varie telecamere di esercizi pubblici e privati del comune di Vezza e sulla statale e dopo avere sentito numerosi testimoni.

Sul suo furgone sono state trovate ammaccature compatibili con l’urto patito dalla ragazza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento