Finisce fuori strada con l'auto e precipita nella scarpata: resta bloccato per cinque ore

Adesso è in ospedale

Le operazioni per recuperare l'uomo dalla scarpata

Paurosa disavvenura per un pensionato 75enne italiano residente a Pratiglione nel pomeriggio e nella serata di ieri, lunedì 22 gennaio 2018. 

Intorno alle 16,30 l'uomo, che si era recato a Cuorgné per ritirare gli esiti degli esami del sangue, ha perso il controllo della sua Fiat Panda mentre tornava a casa dalla strada che arriva da Rivara. Il veicolo è precipitato in una scarpata ruzzolando per oltre 150 metri fino in un ruscello.

Rimasto miracolosamente soltanto contuso, è uscito dll'auto, ma è stato bloccato per cinque ore al fondo del dirupo fino a quando i familiari, non vedendolo rientrare, hanno dato l'allarme.

A quel punto sono scattate le ricerche di vigili del fuoco, volontari della protezione civile e sanitari del 118, che sono riusciti a individuare il punto in cui si trovavano lui e l'auto e sono riusciti, con una complessa operazione, a riportarlo sulla sede stradale. Sul posto è intervenuto anche il sindaco Alessandro Gaudio, tra i primi ad accorgersi del luogo dove era avvenuo l'incidente.

Il pensionato è stato poi medicato e trasportato in ospedale. Le sue condizioni sono serie ma non è in pericolo di vita.

Sulla dinamica dell'incidente sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della stazione di Cuorgné.

soccorso-panda-scarpata-pratiglione-180122-1-2

soccorso-panda-scarpata-pratiglione-180122-2-2

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Ragnetti rossi, come eliminarli in modo naturale

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Motociclisti morti: il ragazzo alla guida dell'auto che li ha travolti era ubriaco

  • Il re della pasticceria a Torino, Iginio Massari apre la sua "boutique"

  • Ronaldo apre le porte della sua villa e svela i suoi progetti: intervista tv con vista sulla Mole

  • Furgone-ariete sfonda la saracinesca del centro commerciale, poi i ladri fanno bottino pieno

Torna su
TorinoToday è in caricamento