Terribile schianto: la moto resta completamente distrutta, ma lui si salva

Ferito anche automobilista

La moto rimasta completamente distrutta dopo l'incidente

Ancora un brutto incidente al 'bivio della morte', quello tra la ex statale 24 e la provinciale 199 vicino alla cava di Caprie, nel pomeriggio di ieri, domenica 23 settembre 2018.

Questa volta a scontrarsi sono stati una moto e una Fiat Panda. In particolare la due-ruote è rimasta completamente distrutta dopo impatto e tutto sommato è andata bene al conducente, che è stato trasportato all'ospedale di Rivoli con qualche frattura ma non in pericolo di vita. Anche l'automobilista è finito nello stesso ospedale in condizioni non gravi.

L'incidente è stato rilevato dai carabinieri della compagnia di Susa, intervenuti sul posto insieme alle ambulanze e ai vigili del fuoco.

A più riprese i residenti hanno chiesto la realizzazione di una rotonda per regolare quell'incrocio (al momento è presente un semplice cartello di stop), ma questa non è mai stata realizzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

Torna su
TorinoToday è in caricamento