Terribile schianto: la moto resta completamente distrutta, ma lui si salva

Ferito anche automobilista

La moto rimasta completamente distrutta dopo l'incidente

Ancora un brutto incidente al 'bivio della morte', quello tra la ex statale 24 e la provinciale 199 vicino alla cava di Caprie, nel pomeriggio di ieri, domenica 23 settembre 2018.

Questa volta a scontrarsi sono stati una moto e una Fiat Panda. In particolare la due-ruote è rimasta completamente distrutta dopo impatto e tutto sommato è andata bene al conducente, che è stato trasportato all'ospedale di Rivoli con qualche frattura ma non in pericolo di vita. Anche l'automobilista è finito nello stesso ospedale in condizioni non gravi.

L'incidente è stato rilevato dai carabinieri della compagnia di Susa, intervenuti sul posto insieme alle ambulanze e ai vigili del fuoco.

A più riprese i residenti hanno chiesto la realizzazione di una rotonda per regolare quell'incrocio (al momento è presente un semplice cartello di stop), ma questa non è mai stata realizzata.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento