Moto finisce sotto carroattrezzi, morto il centauro

Inutili i soccorsi

La scena dell'incidente

Roberto Peretto, 36 anni, residente a Mazzé, è morto in un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di oggi, mercoledì 25 aprile 2018, in via XX Settembre a Rondissone.

La moto Yamaha R1 su cui viaggiava è finita sotto un carro attrezzi uscito dalla sua officina all'incrocio con via Carpi. Sul posto sono intervenuti un'ambulanza, i carabinieri e i vigili del fuoco, che hanno estratto il corpo dell'uomo.

Alla guida del carroattrezzi c'era un albanese di 57 anni residente a Borgo d'Ale.

La strada è rimasta chiusa per circa due ore per consentire i soccorsi e la rimozione dei veicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

Torna su
TorinoToday è in caricamento