Si schianta contro un autobus, muore un giovane di 23 anni

Lo scontro è probabilmente avenuto a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia. I vigili del fuoco hanno impiegato ore per estrarre il giovane, rimasto intrappolato tra le lamiere dell'auto

E' morto andando a sbattere contro un autobus Mattia Borghini, 23 anni di Cafasse, coinvolto stamane in un incidente stradale che non gli ha lasciato scampo. Lo scontro è avvenuto a Lanzo Torinese, intorno alle 7.30.

Il giovane si trovava a bordo della sua Fiat Punto quando, per cause ancora da accertare, si è scontrato contro un autobus proveniente dalla direzione opposta. L'auto si è accartocciata ed il ragazzo, intrappolato tra le lamiere, è morto sul colpo. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri, che indagano sulla dinamica dell'incidente ed i vigili del fuoco. Il personale del 115 ha impiegato ore per estrarre il corpo del ragazzo dalle lamiere.

Secondo le prime ricostruzioni, è probabile che lo scontro sia avvenuto a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia caduta nelle ultime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

Torna su
TorinoToday è in caricamento