Si schianta contro un autobus, muore un giovane di 23 anni

Lo scontro è probabilmente avenuto a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia. I vigili del fuoco hanno impiegato ore per estrarre il giovane, rimasto intrappolato tra le lamiere dell'auto

E' morto andando a sbattere contro un autobus Mattia Borghini, 23 anni di Cafasse, coinvolto stamane in un incidente stradale che non gli ha lasciato scampo. Lo scontro è avvenuto a Lanzo Torinese, intorno alle 7.30.

Il giovane si trovava a bordo della sua Fiat Punto quando, per cause ancora da accertare, si è scontrato contro un autobus proveniente dalla direzione opposta. L'auto si è accartocciata ed il ragazzo, intrappolato tra le lamiere, è morto sul colpo. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri, che indagano sulla dinamica dell'incidente ed i vigili del fuoco. Il personale del 115 ha impiegato ore per estrarre il corpo del ragazzo dalle lamiere.

Secondo le prime ricostruzioni, è probabile che lo scontro sia avvenuto a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia caduta nelle ultime ore.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento