Addio a Manuel e al suo sorriso contagioso: "Non si poteva fare altro che volerti bene"

Morto nell'incidente stradale

Manuel Saccoman aveva appena 23 anni

L'intera comunità di Pratiglione piange Manuel Saccoman, l'operaio di 23 anni morto nell'incidente stradale avvenuto mercoledì 10 aprile 2019 in via Truchetti a Forno Canavese, mentre si stava recando a lavorare in moto nell'azienda di stampaggio di metalli in cui stava andando a fare il secondo turno. Il ragazzo era conosciuto da tutta la comunità del paese, che ora si sta stringendo intorno alla sua famiglia per il grave lutto.

"Voglio pensare che tu sia già con i nonni che vi fate una partita a pinnacola, proprio come quando eravamo piccoli - scrive su Facebook la sorella Jessica -. Voglio pensare che stai già facendo amicizia con qualche angioletto, e che a quest'ora sei lì che ammiri qualche bella angioletta. Voglio pensare che stai bevendo e fumando con il tuo sorriso sempre stampato sul viso. Voglio pensare... al nulla. Tu non ci sei più, fratellino".

"Spero - scrive uno dei suoi più cari amici - che oggi davvero Dio avesse bisogno di un nuovo Super Angelo. Mi mancherai così tanto,che vorrei avere il tempo a disposizione, di modo da bloccarlo al 9 aprile. Sei stato molto importante per me e per moltissimi altri,già... perché eri talmente bravo e prezioso, che avevi amici e amiche in tutti i lati,non si poteva far altro che volerti bene... per forza,il tuo sorriso chiamava sorrisi. Addio mio grande grande Manu".

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento