Denis, una vita per i diritti dei lavoratori: lascia moglie e tre figli

Morto nell'incidente stradale

Denis Demaria aveva 52: si è battuto una vita per i diritti dei lavoratori

Si sono celebrati ieri, lunedì 9 luglio 2018, i funerali di Denis Demaria, il 52enne tecnico manutentore morto nell'incidente avvenuto sulla provinciale 37 a Villareggia la sera di venerdì 29 giugno 2018, dopo che era stato a cena con i colleghi a Saluggia, dove lavorava. Abitava in frazione Tonengo di Mazzé con la moglie e i tre figli.

Da oltre 32 anni era dipendente della Microport Crm, produttrice di dispositivi medici, e da quasi sempre era delegato dei lavoratori per conto della Uiltec di Biella-Vercelli che ieri, per ricordarlo, ha chiuso tutti gli uffici. E sono stati proprio i suoi colleghi a portare la sua bara.

"Era una persona tranquilla - lo ricordano alla Uiltec - che si faceva voler bene da tutti. Perdiamo un delegato validissimo che per noi ha partecipato a un gran numero di incontri sindacali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Carne e pesce in cattivo stato di conservazione: denunciato titolare di un negozio

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento