Addio a Christian e alla sua passione per i motori, gli amici in lutto

E' lui la vittima dell'incidente in moto. La morte è avvenuta sul colpo

Christian Nigra aveva 42 anni e abitava a Gassino Torinese

Gli amici piangono Christian Nigra, 42enne di Gassino Torinese morto nell'incidente avvenuto nel pomeriggio di sabato 22 luglio 2017 sulla strada che collega Borgomale ad Alba, nel Cuneese.

L'uomo era noto in tutta la zona per la sua passione per i motori. Non soltanto per le moto, che comunque erano la sua vita e grazie a cui condivideva esperienze con numerose persone, ma anche per le auto, in particolare da rally, disciplina che seguiva e di cui aveva pubblicato anche alcuni video su Youtube.

La sua morte ha lasciato tutti increduli e con un profondo vuoto, soprattutto per il suo carattere gioioso e allegro.

I carabinieri della compagnia di Alba, che hanno rilevato l'incidente, non hanno notato alcuna anomalia né presenze di altri veicoli. E' dunque quasi certo che Nigra abbia perso il controllo del mezzo in una curva mentre era diretto verso Alba. L'urto della testa con l'asfalto non gli ha lasciato scampo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Scontro tra 3 auto, una vettura in una scarpata: due morti e quattro feriti

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Uomo ucciso a colpi d'arma da fuoco: assassino armato in fuga nei boschi

Torna su
TorinoToday è in caricamento